Student* per Non Una Di Meno


Ogni giorno, siamo sempre più vicini alla giornata internazionale della donna. Per l’8 marzo di quest’anno è stata indetta una data di sciopero GLOBALE. Questo vuol dire che in tutti i paesi e in tutti i momenti della giornata in tanti e tante si mobiliteranno per dare valore a questa data, riportandola al suo significato storico e cercando allo stesso tempo di dare una nuova svolta storica alla società e al ruolo che occupa la figura femminile all’interno di essa.

È fondamentale che come studenti e studentesse, come componente giovanile della società, prendiamo parte a questa svolta, che iniziamo a vedere una realtà che punti a rivedere l’impostazione attuale basata su discriminazioni e privazioni imposte alla componente femminile, per arrivare ad una visione nuova, basata invece su una nuova coscienza comune antisessista.
Pensiamo che la cultura della violenza e della discriminazione vada sconfitta anche e soprattutto attraverso la formazione e l’istruzione, perciò crediamo che sia importante una partecipazione studentesca alla giornata dell’8 marzo.

Invitiamo tutti gli studenti e le studentesse a prendere parte alle iniziative cittadine che si terranno durante la giornata e che coinfluiranno in un unico grande corteo alle 17.30 , che avrà il suo concentramento in Piazza Prampolini.
Attraversiamo insieme questa giornata per iniziare un percorso che non finirà qui, un percorso che ha come obiettivo un cambiamento radicale, al quale come giovani cittadini vogliamo e dobbiamo contribuire, per costruire nuove basi sociali e culturali libere da violenza, discriminazione, sessismo, transomofobia e razzismo, elementi di un modello sociale ormai vecchio, che ha bisogno di un cambiamento che noi possiamo portare. ANCHE DALLE SCUOLE VOGLIAMO POTER DIRE “SIAMO TEMPESTA”!

Studenti Autorganizzati

Evento “SCIOPERO GLOBALE DELL DONNE – Reggio Emilia”

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.